XXI MOSTRA NAZIONALE DI ARTE ANTICA

sabato 26 settembre 2015

Si chiude domani, domenica 27 settembre, la XXI edizione di Treviso Antiquaria, mostra nazionale di arte antica, evento gratuito organizzato sin dal 1994 dall’Associazione Trevigiana Antiquari che si tiene ogni anno a Casa dei Carraresi a Treviso. 

Un’edizione molto positiva, come commenta il Presidente dell’Associazione Treviso Antiquaria, Francesco Li Volsi, organizzatore della mostra: “Sono migliaia i visitatori che sono venuti a trovarci in questi giorni, siamo molto soddisfatti. Mi sento di ringraziare il team che ha reso possibile la realizzazione anche quest’anno di un evento, totalmente gratuito, che è ormai nel cuore di tutti: il vicepresidente Federico Andrisani, il Segretario Roberta Trevisan e Fabio Zoratto e Lavinia Colonna Preti che segue la comunicazione dell’evento, oltre che i nostri antiquari che l'hanno resa un’edizione così speciale, l’Associazione Rivivere Treviso e tutti colori che stanno lavorando al fine di rendere sempre più bello e vivo il centro di Treviso". 

Questa edizione di Treviso Antiquaria ha confermato le tendenze attuali del mercato antiquario: grande interesse per i dipinti dell’800 di artisti veneti, ma anche per le icone russe e veneto-cretesi, per i gioielli antichi, soprattutto di designer importanti inglesi e americani, e si segnala un ritorno importante all’acquisto di mobili veneti, anche tra le coppie più giovani, soprattutto credenze e trumeau del ‘700. In generale sono state molto richieste le "grandi firme" di tutti i settori, dai quadri agli argenti, dai vetri alle ceramiche, che assicurano la sicurezza di un acquisto dal valore sicuro e protetto nel tempo. 
Protagonisti di Treviso Antiquaria anche quest’anno una trentina di antiquari e gallerie d’arte provenienti da tutta Italia che offrono, ancora per oggi al pubblico, un’incredibile varietà di opere: dipinti dal ‘500 ai primi del ‘900, ceramiche, tappeti e arazzi, gioielli e argenti, libri e stampe antiche, sculture, mobili e arredi, testimoni di una ricchezza che, per la sua importanza, viene da secoli tramandata con cura di generazione in generazione. 

Pin It

0 commenti:

Posta un commento